Tirocini MAECI-MIUR-CRUI

Stori311

E’ stata firmata, presso la Farnesina, una Convenzione che rilancerà il programma di tirocini presso le Sedi diplomatiche all’estero. La Convenzione regolamenta lo svolgimento dei tirocini, la selezione degli studenti e il rimborso spese mensile, sulla base di quanto previsto dall’art. 18, comma 4, del D.L. 7/2015.

Online dal 30 giugno al 13 luglio il bando MAECI-MIUR-Fondazione CRUI.

REQUISITI:

Per partecipare al programma gli studenti devono possedere, alla data di scadenza del bando, i seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana;
b) non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
c) non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza o di misure di prevenzione;
d) essere iscritti a uno dei corsi di laurea magistrale o a ciclo unico previsti dall’art.3, c. 1, let. c) del DPCM 1 aprile 2008, n. 72, recante la disciplina per il concorso di accesso alla carriera diplomatica;
e) avere acquisito almeno 60 CFU nel caso delle lauree specialistiche o magistrali e almeno 240 CFU nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico;
f) avere superato il 70% degli esami, se iscritti a corsi di studio del vecchio ordinamento;
g) avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30;
h) avere una conoscenza, certificata dall’Università o da un organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER) e di una eventuale conoscenza della seconda lingua straniera, se richiesto dalla sede ospitante;
i) avere un’età non superiore ai 28 anni.

DURATA E CREDITI FORMATIVI:

I tirocini curriculari hanno durata di 3 mesi e comportano il riconoscimento di almeno 2 CFU (lettera f) per mese di attività effettuata, sulla base di quanto inserito nel progetto formativo.

RIMBORSO SPESE:

Al tirocinante spetta un rimborso forfettario delle spese sostenute nella misura di 400 euro mensili, di cui 200 euro sono pagati dalla Rappresentanza diplomatica presso la quale si svolge il tirocinio. La messa a disposizione di un alloggio sostituisce la corresponsione della quota a carico della Rappresentanza diplomatica.
La restante quota di 200 euro è pagata dall’Università di appartenenza del tirocinante.

PROCEDURA DI CANDIDATURA:

La candidatura può essere inviata ESCUSIVAMENTE ON LINE a partire dal 30 giugno, attraverso questa procedura:
Vai sul sito http://www.crui.it/tirocini/tirociniwa
Se non sei ancora iscritto al software clicca su “Iscrizione Nuovo Candidato”, riceverai una mail con le credenziali necessarie per accedere alla compilazione del tuo profilo; se sei già iscritto inserisci le tue credenziali per aggiornare il tuo profilo e per accedere alla candidatura.
1. crea/aggiorna il tuo profilo compilando le seguenti sezioni: Dati anagrafici; Curriculum vitae; Curriculum universitario; Privacy;
2. entra nella sezione “Bandi” e cerca il bando aperto a cui vuoi partecipare;
3. clicca su “Inserisci Candidatura” e compila le seguenti sezioni:
• Autocertificazione: scarica il modulo (“Download autocertificazione”), compilalo, firmalo, scannerizzalo insieme al tuo documento d’identità in formato pdf. (autocertificazione+documento in un unico pdf) e carica il file nel sistema (“Upload pdf”)
• Scelta della sede: seleziona le due sedi di destinazione per cui vuoi candidarti e ricorda che le sedi prescelte devono appartenere a due diversi gruppi (Gruppo 1= UE, Svizzera, USA; Gruppo 2= Resto del mondo), pena l’esclusione della candidatura.
• Lettera motivazionale: compila la lettera motivazionale inserendo le informazioni che ritieni utili.
4. controlla che tutti i dati della candidatura siano corretti (accertati di aver inserito correttamente i codici delle sedi di destinazione!);
5. controlla che rispetto ai requisiti richiesti tutti i dati del tuo profilo siano aggiornati e coerenti (Dati anagrafici; Curriculum vitae; Curriculum universitario; Privacy);
6. invia la candidatura tramite l’opzione “Invia candidatura” solo dopo aver controllato, tramite “Anteprima candidatura” e “Anteprima autocertificazione”, di aver inserito correttamente tutti i dati richiesti.

 

 

Per informazioni: tirocini.maeci@fondazionecrui.it

Per maggiori informazioni si invita a prendere visione della Convenzione stipulata tra MAECI, MIUR e CRUI:
http://www.esteri.it/mae/resource/doc/2015/06/convenzione_tirocini_definitiva_2015_0.pdf

I commenti sono chiusi